SPAZIO DONNA E SPAZIO SCUOLA: LE INIZIATIVE DEL MINISTERO DELLA SALUTE IN EXPO

Lo Spazio Donna, ospitato da Padiglione Italia di Expo 2015, prevede diverse iniziative che vanno dall’inserimento di contributi comunicativi, all’organizzazione di presentazioni e 26 workshop nell'arco del semestre, uno a settimana, oltre alla diffusione di contenuti multimediali.
Qui, le rappresentanze delle associazioni di donne, in diverse fasce d’età, potranno incontrare esperti in relazione a tematiche correlate alla nutrizione. Alcuni appuntamenti interessano anche la celiachia.

 

Hai in programma una visita a Expo? Cliccando sul link che trovi di seguito puoi accedere al calendario completo degli eventi organizzati dal Ministero della Salute o con la partecipazione di quest’ultimo

http://www.salute.gov.it/portale/expo2015/archivioSpazioDonnaExpo2015.jsp

 

In particolare, per le iniziative sulla celiachia si è svolto il 10 Giugno il primo incontro con il Dottor Marco Silano, Coordinatore del Board Scientifico AIC e membro dell’Istituto Superiore di Sanità, dedicato al tema “Donna e Celiachia”.

Il 2 Settembre alle ore 11.30 ancora presso lo Spazio Donna, Padiglione Italia (Cardo Nord-Ovest) si terrà un nuovo incontro volto ad approfondire i temi legati al Progetto Donna AIC. Oltre alla presenza del Dottor Marco Silano interverrà la Dottoressa Elena Lionetti,  membro del board scientifico AIC e autrice di un importante studio sull’alimentazione nel primo anno di vita dei bambini a rischio di sviluppare la celiachia.

 

Il progetto Donna e Celiachia, a cura del board scientifico di AIC, vuole stimolare un nuovo approccio alla diagnosi e aiutare le donne a riconoscere la celiachia anche in presenza di sintomi non classici come ad esempio la sterilità senza altra causa, l'endometriosi, un menarca tardivo o una menopausa precoce, le alterazioni del ciclo e l'amenorrea. La celiachia è infatti una malattia al femminile: le italiane che ne soffrono sono il doppio degli uomini, un esercito di 400.000 pazienti che però nel 70% dei casi ancora ignorano di non tollerare il glutine. Nel nostro Paese infatti appena 115.000 donne hanno ricevuto la diagnosi e tutte le altre, oltre 280.000, sono esposte alle complicanze della celiachia come osteoporosi o menopausa precoce, anemia, problemi di fertilità.

AIC ha realizzato una Guida semplice e divulgativa che puoi scaricare qui: scarica la Guida Donna&Celiachia 

 

CeliachiaeDonna480px.jpg

 

Lo Spazio Scuola  prevede l’inserimento di contributi digitali che seguiranno la presentazione degli oltre 700 progetti scolastici realizzati dalle scuole primarie e secondarie italiane.
Qui tutto il calendario degli appuntamenti del Ministero della Salute 
http://www.salute.gov.it/portale/expo2015/calendarioExpo2015.jsp?lingua=italiano&tipo=Spazio_scuola&btnCerca

 

Per ogni approfondimento sull’attività del Ministero della Salute in relazione a Expo 2015 vi invitiamo a visitare il portale dedicato http://www.salute.gov.it/expo2015/

top