accedi-icon

È possibile utilizzare le affettatrici NON dedicate?

Share on facebook
Share on twitter

In merito alla vendita a banco, nella GDO e nei negozi di generi alimentari in generale, di salumi e insaccati previa affettatura, AIC esclude rischi di tossicità per contaminazione dal contatto con affettatrici destinate ad uso promiscuo rispetto a salumi non riportanti il claim “senza glutine” in etichetta.

Ricordiamo che particolare attenzione va invece posta qualora il negoziante vicino alla macchina affettatrice dovesse manipolare pane per la sola vendita o per la preparazione di “panini imbottiti”, o ancora, siano presenti piatti pronti al consumo nei reparti di salumeria/gastronomia.

Share on facebook
Share on twitter