accedi-icon

AIC Lazio

Share on facebook
Share on twitter

Da circa 40 anni, insieme alla Federazione Nazionale, ci impegniamo per affermare i diritti dei celiaci, migliorarne la qualità della vita e aumentare le loro possibilità di scelta. Con i nostri volontari organizziamo nel Lazio attività formative, sportive, ricreative ed eventi per sviluppare gli aspetti comunitari di una malattia che… si vive bene, se si vive assieme!

Via Otranto 36
00192 Roma

Vienici a trovare lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15:30 alle 17:30
Tel: 06. 36010301

SEDE LEGALE
Viale dei Romagnoli 197 – 00121 Roma
sede@aiclazio.it

Scopri di più

Raccolta Donazioni – www.aiclazio.it/sostienici

AIC Lazio è un’associazione legalmente riconosciuta e iscritta al registro delle ONLUS – Organizzazione Non Lucrative di Utilità Sociale ai sensi del D. Lgs. n. 460/97. Questo particolare status, permette a chi dona di godere dei benefici fiscali riconosciuti dallo Stato a chi sceglie di sostenere con generosità il volontariato, il cui valore prodotto a vantaggio della comunità supplisce spesso a carenze strutturali importanti.

Centri Diagnostici
Elenco Centri diagnostici del Lazio accreditati per la celiachia
www.aiclazio.it/centri-diagnostici

Convenzioni speciali riservate ai Soci
Elenco Convenzioni speciali ed esercizi in convenzione del Lazio
www.aiclazio.it/convenzioni-speciali
www.aiclazio.it/esercizi-in-convenzione

I nostri servizi

Compare con ricetta – www.aiclazio.it/project/comprare-con-ricetta
“Le strutture Comprare con Ricetta sono nate nel 2009 per volontà di AIC Lazio, per dare la possibilità ai celiaci di rifornirsi anche nei negozi oltre che nelle farmacie. In quell’anno, la Regione Lazio ha accolto la nostra richiesta e pubblicato il DGR n°16 del 16.1.2009 che consente di utilizzare i buoni, anche nelle strutture commerciali che accettano di ritirare le ricette.
Dal 2018 questo progetto è stato assunto a livello nazionale.”

Compare con ricetta in Farmacia – www.aiclazio.it/project/comprare-con-ricetta-in-farmacia
Il network Comprare con ricetta ha incluso anche le farmacie, che per i celiaci rappresentano da sempre un importante punto di riferimento per la spesa mensile. Nel tempo molte farmacie hanno ampliato sempre più l’offerta, inserendo nuovi marchi e tipologie di prodotti. Oggi le farmacie che aderiscono alla rete si distinguono per la varietà dei prodotti, per la presenza di servizi innovativi rivolti al pubblico e per i numerosi vantaggi riservati ai celiaci.

AFC – Alimentazione Fuori Casa – www.aiclazio.it/project/alimentazione-fuori-casa
“AFC – Alimentazione Fuori Casa è il progetto di AIC che punta a promuovere l’integrazione sociale dei celiaci e la loro accoglienza nei locali pubblici.
Attraverso la formazione del personale – condotta sul territorio da AIC Lazio in collaborazione con la Regione Lazio – i ristoranti, gli alberghi, i B&B, le gelaterie, le mense pubbliche e private apprendono come gestire i bisogni dei celiaci e come garantire loro un’accoglienza sicura e priva di contaminazioni da glutine.
I locali formati firmano un Protocollo d’intesa con l’Associazione in cui si impegnano a rispettare specifici standard di sicurezza. Una volta entrati nel network AFC, vengono poi monitorati periodicamente dal team dei Tutor dell’Associazione, che valuta di volta in volta il rispetto dei parametri di sicurezza fissati.”

SMS&NEWS – www.aiclazio.it/project/sms-news
SMS&NEWS è un servizio gratuito con cui offriamo aggiornamenti via sms sulle nostre iniziative, gli esercizi convenzionati, le strutture del network AFC Lazio, le farmacie, le para-farmacie e i punti vendita autorizzati al ritiro delle ricette ASL.

In fuga dal glutine – www.aiclazio.it/project/in-fuga-dal-glutine
“Il progetto In fuga dal glutine promosso da AIC Lazio è nato nel gennaio 2011 e da allora è aperto a tutte le scuole elementari della regione. Attraverso questo progetto, gli insegnanti possono ricevere informazioni precise e dettagliate da parte di esperti e hanno a disposizione gli strumenti per trasmettere agli alunni, con metodologia ludica, concetti nuovi ma quanto mai attuali: cosa è la celiachia, prima di tutto, ma, in senso più ampio, come gestire l’integrazione e l’educazione alla diversità – alimentare e culturale – intesa come risorsa e ricchezza.
Dal 2018, grazie alla collaborazione instaurata con CittadinanzAttiva Onlus, verranno riconosciuti crediti formativi ai docenti che vi parteciperanno.”

Share on facebook
Share on twitter