accedi-icon

Pubblicata la Relazione al Parlamento sulla celiachia

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Il Ministero della Salute ha pubblicato l’edizione Anno 2020 della Relazione al Parlamento sulla Celiachia, il documento di riferimento sulla celiachia in Italia.

I dati raccolti al 31/12/2020 ci dicono che le persone celiache sono in totale 233.147 e quasi 400.000 sono quelle ancora in attesa di una diagnosi dal momento che la celiachia colpisce l’1% della popolazione. Le donne celiache sono oltre il doppio degli uomini.

L’emergenza generata dal Covid-19 ha avuto importanti ripercussioni sull’accesso alla diagnosi e alla cura in tutti gli ambiti sanitari: anche le diagnosi di celiachia risentono di questo fenomeno e crescono solo di 7729 unità rispetto all’anno precedente. Nel 2019 erano stati diagnosticati 11.000 nuovi pazienti.

I dati a disposizione ci dicono inoltre che il Sistema Sanitario Nazionale ha speso 209,6 milioni per l’acquisto di prodotti senza glutine con un contributo pro-capite medio pari a circa 1000 Euro.

Nella prefazione al documento, il Ministro della Salute Roberto Speranza, sottolinea un obiettivo per il quale anche AIC si impegna da anni  “l’acquisto dei prodotti senza glutine al di fuori della regione di residenza o del domicilio sanitario del paziente celiaco e la spendibilità del buono in tutti i canali di vendita”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Torna al sito regionale

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui